Autore Alessandro Bassetti

Sono nato durante i Mondiali Italia '90; in quella occasione mia madre mi ha abbandonato per vedere una partita durante l'ora della poppata. Per vendetta sono diventato un bambino cattivo, poi un metallaro cazzuto e barbuto, e per rincarare la dose mi sono iscritto al Dams. Sopravvivo d'arte adesso. Suono, scrivo, recito, produco corti, faccio i cup cake, tutto pur di non trovare un lavoro decente. Citazione preferita: "Io amo l'umanità. È la gente che non sopporto!" [Linus - Charles M. Schulz]

1 2 3