Pesto di zucchine, gamberi e fichi neri

0
Condividilo!

Qualche giorno fa cercavo ispirazione. Un piatto di pasta sicuramente, ma volevo condirla con qualcosa di diverso dal solito. Utilizzare i fichi neri? Perchè no!

Apro il frigo e vedo le zucchine del mio orto e i fichi comprati il giorno prima. Cosa avreste fatto voi al posto mio? Quello che ho pensato io ve lo scrivo subito.

Photo by Elena Bini ©

Ingredienti

3 zucchine

rucola q.b.

pinoli

parmigiano q.b.

1 peperoncino

3 spicchi d’aglio

olio evo

200 g gamberi

2 fichi neri

sale q.b.

400g pasta lunga

Procedimento

Come prima cosa occupiamoci del pesto di zucchine e rucola. Grattugiate le zucchine utilizzando una grattugia a fori larghi dopo averle lavate ed asciugate bene.

In un mixer aggiungete alle zucchine grattugiate qualche ciuffo di rucola, una manciata di pinoli, 2 agli, il peperoncino, abbondante olio evo per rendere il pesto cremoso e parmigiano q.b. in base al vostro gusto. Ricordate che dovrete utilizzare i gamberi, pertanto non abbondate troppo con il formaggio, giusto quel tanto che basta a dare sapore. A questo link  troverete un mio vecchio articolo che vi guiderà nella realizzazione di un ottimo pesto di zucchine.

Photo by Elena Bini ©

Adesso occupiamoci dei gamberi. Io ho utilizzato quelli congelati, già sgusciati ed eviscerati. Poneteli in una padella con un giro d’olio evo e uno spicchio d’aglio fatto a pezzettini. Fateli cuocere a fiamma moderata. Salateli.

Photo by Elena Bini ©

Quando saranno cotti, aggiungete la polpa di due fichi neri a cui avrete tolto la buccia. Mescolate e dopo due minuti spengete il fuoco.

Photo by Elena Bini ©

Non vi resta che cuocere la pasta e mettere insieme tutti gli ingredienti. Personalmente con il pesto preferisco la pasta lunga ma potete scegliere quella che più vi piace.

In una ciotola mettete il pesto allungando con un po’ d’acqua di cottura. Vi aiuterà a mantenere la pasta cremosa e non asciutta. Scolate la pasta ed amalgamatela al sugo. Infine aggiungete gamberi e fichi ed il vostro piatto è pronto!

Photo by Elena Bini ©

Impiattate e decorate a piacere. Io ho utilizzato il fico a spicchi e gamberi interi.

Buon appetito!

Autore

Amo cucinare e tutto ciò che riguarda la nutrizione mi appassiona. La riflessione sul cibo può aiutare a capire come le piccole cose di tutti i giorni sono quelle che ci permettono di vivere. Ho un mio blog di cucina: "BasinCredenza" (basincredenza.blogspot.it)

Lascia un Commento