Fantasmi VIP

0
Condividilo!

Come si dice, i soldi non fanno la felicità (sarà vero poi?) e a quanto pare non rendono nemmeno immuni dai contatti con l’aldilà. Abbiamo alcuni fantasmi che hanno giustamente deciso di rimanere a vivere nelle loro dimore, nonostante il disturbo di doverle dividere con degli inquilini VIP.

  • Valeria Marini

La conosciamo tutti, l’esuberante soubrette della televisione italiana e i suoi baci stellari. Sembra che Valeriona si sia trovata a tu per tu con un fantasma. Si dice che abbia abbandonato la sua casa in Via Margutta, a Roma, strada degli artisti per eccellenza, a causa di una presenza maligna che turbava la sua vita. O forse era il fantasma ad essere turbato dal suo stile barocco, dagli specchi in ogni angolo e dall’arredamento dorato. Capiamo come mai la convivenza non sia durata.    

  • Sandra Milo

I fantasmi entrarono nella sua vita quando ancora non era nessuno. Ma lo spirito che le fece visita era capriccioso e particolare come la VIP che sarebbe diventata. La Milo racconta di aver avuto un contatto con un fantasma  quando era solo una bambina e viveva nella sua casa di Tunisi. La mattina si svegliava con delle treccine in testa che nessuno le aveva fatto. La storia andò avanti per parecchi giorni, finché, racconta Sandra, sua madre preoccupata non decise di tagliarle i capelli a zero. In tutta risposta lo spiritello passò una notte intera a far volare oggetti e sedie. Trasloco immediato!

  • Kate Moss

La modella e il fidanzato Jamie Hince hanno avuto qualche problemino con gli spiriti che pare infestino la loro casa di Londra. Questi sarebbero responsabili di allagamenti, incidenti e addirittura del furto di un pezzo d’arte. Vi chiedete come un fantasma abbia potuto far sparire un’opera di Bansky? Ce lo chiediamo anche noi. Loro no evidentemente. Comunque sta di fatto che per liberare la loro casetta hanno addirittura chiamato uno sciamano che ripulisse dalle energie negative il luogo. Avranno risolto il problema? 

  • Nicolas Cage

Diciamo che doveva aspettarselo di trovare una casa infestata quando ha comprato la casa di Delphine LaLaurie a New Orleans. La signora è nota nel folklore per aver torturato e ucciso più di cento schiavi di colore. L’attore ama il rischio e l’avventura e ha acquistato ugualmente la casa, per poi rimetterla sul mercato nemmeno un anno dopo, poiché la sua intera famiglia si rifiutava di dormici. Potete biasimarli? Dormireste in una casa che anche i parapsicologi avrebbero voluto come oggetto di studio?

  • Claudia Schiffer

La casa incriminata è la dimora di famiglia  degli Schiffer nel Suffolk. Sembra che la ex top model si sia trovata costretta a far intervenire un esorcista per purificare la casa, che forse possiamo meglio definire castello. La donna credeva che lo spirito che l’abitava  appartenesse ad una donna vissuta lì nel XVI secolo. La squadra di ghostbuster che si è occupata della disinfestazione ha dato un nome al fantasma; pare che si tratti di una certa Penelope, una tata che era al servizio dei Rockwood, la famiglia che ha vissuto per secoli nel castello di Coldham Hall. Nel sopralluogo sono stati individuati anche due quadri maledetti, con divieto di spostarli.

  • Pete Doherty

Qui il caso è particolare perché stiamo parlando d un doppio VIP. Doherty, frontman dei Babyshambles, era un grande amico della defunta cantante Amy Winehouse. Sembra che Doherty abbia dichiarato di essere tormentato dal fantasma di Amy; dice di aver visto immagini spettrali riflesse negli specchi della sua camera da letto e di essere stato addirittura inseguito dallo spirito nei corridoi dell’appartamento. Effettivamente la casa della cantante si trovava vicino alla sua, a Camden. Ma ricordiamo che l’amico ha da anni seri problemi con la droga. Sarà stata forse quella a procurargli tali visioni?

Autore

Se dipendesse dalla mia volontà sarei sicuramente a Londra in questo momento. Se non facesse ingrassare vivrei di Nutella. Non mi piace il caffè anche se per molti è una cosa incomprensibile. Amo la matematica, anche se non mi è mai riuscita più di tanto. Scrittura, moda, e tutto ciò che è anche lontanamente imparentato con magia ed esoterismo, le mie fissazioni. Attualmente studio Scienze Umanistiche per la Comunicazione all'UNIFI; e questo è il momento dove la gente esclama “Wow, accidenti!” senza avere la più pallida idea di cosa farò nella vita.