Seconda fermata Europa di luglio, speciale Belgio

0
Condividilo!

Benvenuti a bordo del Trans Europe Express! La seconda fermata di luglio offre molti SVE in Belgio.


SVE in Belgio per l’orientamento dei giovani

Dove: Marche-en-Famenne, Belgio
Quando: dal 1 febbraio 2018 al 31 gennaio 2019
Destinatari: 2 volontari/e 17-30
Scadenza: 10 agosto 2017

Descrizione progetto

Opportunità di SVE in Belgio per un progetto fatto su misura per bambini e giovani allo scopo di migliorare le loro interazioni interpersonali attraverso il supporto alla famiglia e all’educazione, sviluppando competenze e conducendoli alla scoperta delle inclinazioni personali all’interno di un contesto rurale.
 Il progetto si rivolge a quei ragazzi che, abbandonata la scuola, necessitano di trovare la propria strada attraverso lavori manuali e di pubblica utilità (tutela dell’ambiente, cura dei bambini rifugiati, costruzione di strumenti musicali per lo sviluppo dei paesi ecc).

I volontari  saranno impiegati in diverse attività:

  •  partecipare al programma SacAdos per migliorare la condizione giovanile;
  •  ricercare i partner possibili che possano aiutare i ragazzi a trovare la propria strada, preparazione di workshop e accompagnamento ad eventi;
  •  facilitazione dei progetti (i volontari prenderanno parte ai progetti organizzati e favoriranno le dinamiche di gruppo che si verranno a creare);
  •  implementazione delle attività EVS per l’anno successivo;
  •  partecipazione ad eventi culturali ed internazionali.

Il volontario ideale dovrebbe avere le seguenti caratteristiche:

  • interesse verso il volontariato internazionale e capacità di lavoro in team con buona proprietà di linguaggio in francese.
Condizioni economiche

Come per gli altri progetti SVE, è previsto un rimborso per le spese di viaggio fino ad un massimale stabilito dalla Commissione europea. Vitto, alloggio, corso di lingua, formazione, tutoring, pocket money mensile e assicurazione sono coperti dall’organizzazione ospitante.

Guida alla candidatura

Per candidarsi occorre cliccare sul bottone “Candidati” a destra della pagina, allegando CV e lettera di motivazione per il progetto, tutto in inglese o francese e completo di foto, il prima possibile.
Alla voce organizzazione d’invio si deve selezionare una delle organizzazioni disponibili, senza bisogno di aver preso contatto in anticipo. Se selezionati, si dovrà partecipare ad una formazione pre-partenza.


SVE in Belgio per l’inclusione dei disabili

Dove: Marloie, Belgio
Quando: dal 1 febbraio 2018 al 31 gennaio 2019
Destinatari: 1 volontario/a 17-30
Scadenza: 10 agosto 2017

Descrizione progetto

Opportunità di SVE in Belgio in un programma volto all’inclusione dei disabili e dei soggetti a rischio emarginazione attraverso training professionali e sviluppo degli interessi grazie a un team specializzato da cui il volontario potrà trarre esperienze utili per il futuro.

Il volontario  sarà impiegato in diverse attività:

  •  supportare il personale nelle varie attività con la manutenzione e la pulizia;
  • possibilità di scoprire i vari campi di interesse e scegliere quelli che si preferiscono;
  • possibilità di imparare tecniche agricole e di preparazione del suolo;
  • implementazione delle attività EVS per l’anno successivo;
  • partecipazione attiva ad eventi di vario genere.

Il volontario ideale dovrebbe avere le seguenti caratteristiche:

  •  interesse verso il volontariato internazionale e capacità di lavoro in team con ottima conoscenza del francese, indispensabile per il progetto.

Condizioni economiche

Come per gli altri progetti SVE, è previsto un rimborso per le spese di viaggio fino ad un massimale stabilito dalla Commissione europea. Vitto, alloggio, corso di lingua, formazione, tutoring, pocket money mensile e assicurazione sono coperti dall’organizzazione ospitante.

Guida alla candidatura

Per candidarsi occorre cliccare sul bottone “Candidati” a destra della pagina, allegando CV e lettera di motivazione per il progetto, tutto in inglese o francese e completo di foto, il prima possibile.
Alla voce organizzazione d’invio si deve selezionare una delle organizzazioni disponibili, senza bisogno di aver preso contatto in anticipo. Se selezionati, si dovrà partecipare ad una formazione pre-partenza.


SVE in Belgio in un parco giochi

Dove: Liegi, Belgio
Quando: dal 1 febbraio 2018 al 31 gennaio 2019
Destinatari: 1 volontario/a 17-30
Scadenza: 10 agosto 2017

Descrizione progetto

Opportunità di SVE in Belgio in un parco giochi speciale dove ogni giorno tantissimi bambini giocano e si divertono facendo tante attività all’aperto, prendendo parte a giochi da tavolo, attività artistiche, giardinaggio e workshop su vari temi.
 Il parco giochi è gratuito ed ha una funzione sociale molto importante a livello locale.

Il volontario  sarà impiegato in diverse attività:

  • Organizzare attività artistiche con disegno e la scultura;
  • predisporre i giochi;
  • occuparsi della manutenzione del parco giochi;
  • organizzare feste.

Il volontario ideale dovrebbe avere le seguenti caratteristiche:

  •  interesse per i bambini, pazienza e buona conoscenza del francese per comunicare.
Condizioni economiche

Come per gli altri progetti SVE, è previsto un rimborso per le spese di viaggio fino ad un massimale stabilito dalla Commissione europea. Vitto, alloggio, corso di lingua, formazione, tutoring, pocket money mensile e assicurazione sono coperti dall’organizzazione ospitante.

Guida alla candidatura

Per candidarsi occorre cliccare sul bottone “Candidati” a destra della pagina, allegando CV e lettera di motivazione per il progetto, tutto in inglese o francese e completo di foto, il prima possibile.
Alla voce organizzazione d’invio si deve selezionare una delle organizzazioni disponibili, senza bisogno di aver preso contatto in anticipo. Se selezionati, si dovrà partecipare ad una formazione pre-partenza.

Autore