Aspettando la Festa dell’Unicorno 2017 a Vinci

0
Condividilo!

Anche quest’anno, dal 21 al 23 luglio, la Festa dell’Unicorno tornerà ad animare lo splendido centro storico di Vinci (FI). Efli, cavalieri, hobbit, orchi e maghi si riuniranno nuovamente in occasione della grandiosa manifestazione dedicata al mondo fantasy.

In programma oltre 100 spettacoli al giorno, dedicati a tutte le età, a partire dal seguitissimo contest per la migliore creatura fantastica e dalla spettacolare Disfida di Arti Magiche.

La tredicesima edizione vedrà crescere le caratteristiche aree tematiche, aggiungendo due nuovi spazi agli otto già presenti: sarà possibile ritrovare la “Rocca Incantata”, cuore della festa, con concerti e giochi di ruolo dal vivo, così come l’area “Fumetti e Follie”, dedicata ai fumetti e al cosplay, la “Cittadella dei Cavalieri” a tema medioevale, la “Baia dei Pirati” e la “Corte dei Sogni” destinate a trasformare i sogni in realtà.

Presenti inoltre anche le aree più recenti, quali il “Villaggio degli Gnomi”, un’area verde totalmente dedicata ai bambini, “La Città degli Incubi”, zona popolata da zombie e mostruose creature, consigliata solo ai più coraggiosi ed intrepidi, e “L’Abisso d’Acciaio”, spazio dedicato a Star Wars e al vasto mondo della fantascienza.

A queste si andranno ad affiancare le nuove aree tematiche: da una parte “L’Anfiteatro del Bardo”, spazio dedicato alla musica, dall’altra “Le Terre del Nord”, area dedicata a barbari e vichinghi, in cui non potranno mancare allestimenti scenici, accampamenti e giochi a tema.

Ogni area ospiterà un ricco programma di eventi, spettacoli, arte di strada, animazioni, laboratori e concerti, segno distintivo della manifestazione fantasy.
Sui palchi coperti, delle aree più grandi, si esibiranno i Rhapsody, gruppo symphonic power metal, Giorgio Vanni e l’ospite d’onore Cristina D’Avena.

Tante saranno anche le altre novità, come lo spettacolo dedicato alla regia di Tim Burton e il concerto tributo a Labirinth e David Bowie. Inoltre, l’area cosplay, ingrandita e potenziata, si avvarrà di nuovo palco coperto che ospiterà, per ben due giorni, gare tradizionali e fantasy, in cui cosplayer di fama internazionale, ricopriranno il ruolo di giurati d’eccezione.

Non mancheranno poi le convention dedicate ad Harry Potter e a Il trono di Spade, con ospiti speciali. Tanti anche gli eventi e gli spazi dedicati ai più piccoli, con dinosauri, pirati, sirene e un’area Lego dedicata, e tanti gli ospiti attesi, come Lupo Lucio, direttamente dalla Melavisione, i personaggi de L’albero Azzurro e il mitico conduttore di Art Attack, Giovanni Muciaccia.

Come da tradizione, non potranno poi mancare gli appuntamenti più classici, come la poetica sfilata degli elfi, il macabro e spaventoso “Vicolo della Paura”, il concorso di Bodypainting con i suoi talentuosi artisti. E ancora, la famosa Disfida di Arti Magiche e l’originale concorso delle Creature Fantastiche, in cui le diverse associazioni di GRV Italiane saranno pronte a dimostrare il loro valore.
Infine, un rinnovato spettacolo di fuochi d’artificio, a cura dello Stregone Grigio in persona, chiuderà la festa domenica 23 luglio.

Foto © Festa dell’Unicorno 2016.

Per maggiori informazioni: www.festaunicorno.com

Mail: info@festaunicorno.com

Autore

Nato e cresciuto nel Valdarno.
Appassionato di Fotografia, Fumetti, Musica & Festival.
Segue con la sua macchina fotografica le principali fiere del fumetto italiane e gli eventi musicali in Toscana.
Fra le altre passioni, Cinema, Serie TV e segue e documenta la scena italiana del Wrestling da diverso tempo.
Dal 2015 faccio parte di questa grande famiglia di 5Avi, con Nerd 4 Dummies.