Ultima fermata Europa dell’anno!

0
Condividilo!

Il Trans Europe Express per l’ultima settimana del 2016 vi porta in giro per l’Europa attraversando Portogallo, Germania e Lituania, grazie a tre SVE e a un’offerta di lavoro a Bonn nell’ambito della musica. Grazie a tutti i lettori per averci fatto compagnia in questo nostro continuo girovagare. E ora è tempo per voi di iniziare nuove avventure: salite a bordo per scoprire le ultime opportunità dell’anno!


Titolo del progetto: SVE in Portogallo nell’ambito di progetti rivolti ai giovani
Dove: Viana Do Castelo, Portogallo
Quando: dal 1 febbraio al 31 agosto 2017
Lingua progetto: inglese, portoghese
Destinatari: 1 volontario 18-30
Scadenza: 15 gennaio 2017

Descrizione progetto: l‘Associação Juvenil de Deão, un’organizzazione no profit che crea e sviluppa progetti per i giovani in ambito sociale, culturale, sportivo, artistico e molti altri, offre l’opportunità di svolgere un periodo di servizio di volontariato europeo presso la propria associazione. Il volontario sarà impegnato in uno di questi settori, a seconda delle proprie abilità, competenze e conoscenze. In particolare, il volontario dovrà svolgere le seguenti mansioni: coinvolgimento nelle attività della scuola locale, sviluppando le attività quotidiane degli studenti, organizzazione di attività creative e ricreative per i giovani, aggiornamento e preparazione della newsletter e dei siti dell’associazione.

Condizioni economiche: previsto un rimborso per le spese di viaggio fino ad un massimale stabilito dalla Commissione europea. Vitto, alloggio, corso di lingua, formazione, tutoring, pocket money mensile e assicurazione sono coperti dall’organizzazione ospitante.

Guida alla candidatura: se interessati, inviare CV e lettera motivazionale specifica per il progetto, tutto in inglese e completo di foto attraverso apposito form di candidatura. Alla voce organizzazione d’invio si deve selezionare l’ Associazione YouNet senza bisogno di orendere contatto in anticipo. Dopo la chiusura dell’avviso, i volontari riceveranno un questionario dall’associazione ospitate. In seguito saranno organizzate le skype call con coloro che passeranno anche la seconda fase di selezione.


Titolo del progetto: SVE in Germania con persone non udenti
Dove: Stegen, Germania
Quando: dal 7 settembre 2017 al 6 agosto 2018
Destinatari:  2 volontari/e 18-30
Lingua progetto: inglese, tedesco
Scadenza: 8 gennaio 2017


Descrizione progetto:
l’associazione Unerhört offre l’opportunità di SVE in Germania presso l’associazione per il sostegno di bambini e giovani non udenti. Questo progetto è sicuramente adatto a chi ha un forte interesse nelle tematiche legate al sociale ed al lavoro con persone che vivo situazioni di disagio (una conoscenza base della lingua tedesca è considerata un vantaggio, così come previe esperienze in ambito sociale). I volontari impareranno a conoscere le esigenze sociali delle persone non udenti, potranno progettare autonomamente le attività di assistenza e per il tempo libero. I volontari, inoltre, daranno il loro supporto nel programma di sostegno riservato a studenti non udenti.

Condizioni economiche:
previsto un rimborso per le spese di viaggio fino ad un massimale stabilito dalla Commissione europea. Vitto, alloggio, corso di lingua, formazione, tutoring, pocket money mensile e assicurazione sono coperti dall’organizzazione ospitante.

Guida alla candidatura:
se interessati, inviare CV, lettera motivazionale e questo form compilato specifico per il progetto, tutto in inglese e completo di foto, attraverso apposito form di candidatura. Alla voce organizzazione d’invio si deve selezionare una delle associazioni disponibili senza bisogno di aver preso contatto in anticipo.


Titolo del progetto: Urgent call per uno SVE in Lituania per chi ama gli animali
Dove: Vilnius, Lituania
Quando: da gennaio ad agosto 2017
Destinatari: 1 volontario/a 18-30
Lingua progetto: inglese
Scadenza: 31 dicembre 2016

Descrizione progetto:
sei un amante degli amici a quattro zampe? Prendi una decisione “Last Minute” prima di capodanno e parti per uno SVE in Lituania presso un’organizzazione fondata da volontari che si sono impegnati a trovare riparo ad animali senza casa e a promuoverne l’adozione. Nel 2008, “Lesė” ha aperto un rifugio per animali e da allora ha adottato più di 4500 animali. Il volontario sarà coinvolto in:

  • supporto al programma TNR (trap neuter realese), ovvero il metodo per la cattura, la medicazione/sterilizzazione e l’immediato rilascio nell’habitat di origine dell’animale;
  • svolgimento di compiti tipici del rifugio degli animali: pulizia, alimentazione, fornitura dei trattamenti, sgambatura e passeggio cani, cura degli animali domestici e partecipazione a mostre canine;
  • aiuto nel lavoro amministrativo: manifesti, volantini condivisione degli annunci per l’adozione di animali, la ricerca di potenziali sponsor, la comunicazione con l’estero, la diffusione di informazioni sugli animali.


Condizioni economiche:
 previsto un rimborso per le spese di viaggio fino ad un massimale stabilito dalla Commissione europea. Vitto, alloggio, corso di lingua, formazione, tutoring, pocket money mensile e assicurazione sono coperti dall’organizzazione ospitante.

Guida alla candidatura: se interessati, inviare CV e lettera motivazionale attraverso apposito form di candidatura. Alla voce organizzazione d’invio si deve selezionare Legambiente Prato, senza bisogno di aver preso contatto in anticipo. Se selezionati, si dovrà partecipare ad una formazione pre-partenza.


Titolo del progetto: Lavoro in Germania presso il Consiglio Europeo della musica
Dove: Bonn, Germania
Quando: preferibilmente a partire da febbraio 2017
Destinatari: tutti coloro che abbiano interesse e/o esperienza nel settore
Lingua progetto: inglese, tedesco
Scadenza: 4 gennaio 2017
Descrizione progetto: L’EMC, Consiglio Europeo della Musica, articolazione del Consiglio Internazionale di Musica (IMC), è un’organizzazione che riconosce il ruolo significativo che la musica e la cultura hanno nello sviluppo politico e sociale di un’Europa che punta alla pace e all’integrazione. L’organizzazione promuove e sostiene i musicisti e le iniziative musicali. Attualmente l’ufficio di Bonn sta cercando un Policy Advisor, che si occuperà delle questioni politiche riguardanti il settore musicale europeo oltre che del buon funzionamento ordinario dell’organizzazione. Si offre un ambiente di lavoro stimolante, contatti internazionali nel campo della musica e politica culturale e la possibilità di acquisire best practice nell’ambito del lavoro delle ONG.

Condizioni economiche: lo stipendio sarà proporzionale alle qualifiche del soggetto e alle esperienze pregresse.

Guida alla candidatura: Si prega di inviare la propria candidatura (CV e lettera di motivazione) via e-mail alla sig.ra Ruth Jakobi. Saranno prese in considerazione solo le domande in inglese.


Autore

Cresciuta a pane e Goonies, amo il cinema e la Letteratura Inglese: nel tempo libero ovviamente leggo; Coldplayer per natura, ascolto un po' di tutto, tranne la musica italiana (mea culpa). Viaggiare e conoscere nuovi posti è quello che davvero mi rende felice nella vita. Il profilo di una vera Millennials.